Sgambata in valle della Stua

Oggi giro d’allenamento di tre orette scarse in valle della Stua. Nulla di particolare. Partendo dal ristorante “al Rifugio” (350 metri slm circa), ho attraversato l’Artugna, salito il sentiero CAI 990 fino alla chiesetta di San Tomè e da lì ho proseguito attraverso il 994 fino ad incrociare nuovamente il 990 (950 metri slm circa) e ridiscendere per quella che una volta era la strada conosciuta come “Venezia delle Nevi”.

Quello che mi ha colpito è il verde esploso in questi ultimi giorni, quindi semplicemente inserisco qualche foto della meraviglia che la natura crea.

Funghi

Funghi

Sentiero CAI 990

Sentiero CAI 990

Vista sulla val Grande

Vista sulla val Grande

"Non Ti Scordar Di Me" dietro la chiesetta di San Tomè

“Non Ti Scordar Di Me” dietro la chiesetta di San Tomè

Ponte sotto la chiesetta

Ponte sotto la chiesetta

Torrente Artugna

Torrente Artugna

Torrente Cunaz dal sentiero CAI 994

Torrente Cunaz dal sentiero CAI 994

Torrente Cunaz

Torrente Cunaz

Torrente Cunaz

Torrente Cunaz

Torrente Cunaz

Torrente Cunaz

Eccomi presso il Cunaz

Eccomi presso il Cunaz

Passaggio del sentiero CAI 994

Passaggio del sentiero CAI 994

Acqua che scende lungo la "Venezia delle Nevi"

Acqua che scende lungo la “Venezia delle Nevi”

Vista verso la verde valle

Vista verso la verde valle

Venezia delle Nevi

Venezia delle Nevi

Annunci

Una risposta a “Sgambata in valle della Stua

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...