Monte Sestier e Monte Pianina

Finalmente una bella giornata, sgombra da nuvole e asciutta, ideale per completare le creste dell’Alta Via n° 7 che ho tralasciato, ovvero il tratto che va da forcella Sestier a forcella Grava Piana, e così alle 7 del mattino mi ritrovo solo in macchina verso Malga Cate (1054 metri slm) e dopo circa un’ora, parcheggiata l’auto, sono pronto all’escursione.

Malga Cate

Malga Cate

Fa freddo. La brina per terra me lo conferma. Ma mi scaldo subito salendo il sentiero CAI 924 che taglia la strada forestale che sale nella val Salatis. In pochissimo arrivo alla stalla Campitello che chissà perché vado sempre a curiosare, e poi passo di fianco casera Pian de le Stele. Non mi fermo. Continuo la salita sul Col Pezei e raggiungo forcella de le Federe. Mi sale la fame e mi fermo a mangiare mentre il sole si alza da dietro la linea di cresta e comincia a scaldare. E’ sempre bella questa valle e mi viene in mente il giro fatto con la neve.

Inizio del sentiero CAI 924

Inizio del sentiero CAI 924

Salendo nella val Salatis

Salendo nella val Salatis

Stalla Campitello

Stalla Campitello

Bivio a casera Pian de le Stele

Bivio a casera Pian de le Stele

Sentiero CAI 924

Sentiero CAI 924

Col Pezei

Col Pezei

Forcella de le Federe

Forcella de le Federe

Il sole fa capolino

Il sole fa capolino

Dopo la pausa riprendo a camminare. Sbaglio direzione ma me ne accorgo subito. Invece di salire a sinistra avevo continuato dritto. Perdo 10 minuti, ma non importa. Sono fuori dalla classica traccia del CAI e dentro uno splendido sentiero un pochino più selvaggio, segnato con bolli rossi. Sale praticamente dritto fra colatoi e tratti quasi piani nelle buche glaciali fino a raggiungere forcella Sestier.

Lungo un colatoio verso forcella Sestier

Lungo un colatoio verso forcella Sestier

Forcella Sestier

Forcella Sestier

Il vento si fa sentire, soffia freddo da valle, la quale si apre sotto di me come per incanto. Appena sotto il lago di Barcis, poi la pianura ricoperta da un soffice strato di zucchero filato. Mi piace immaginarlo così. Verso sud invece il Gruppo del Cavallo con il monte Laste che copre per ora le altre cime. Il Ciastel e il Guslon invece sono sempre là ad accompagnarmi. Seguo la cresta verso Nord mentre i bolli e un grande 7 mi ricordano che sto camminando sull’Alta Via.

Monte Caulana

Monte Caulana

Monte Sestier

Monte Sestier

Lago di Barcis

Lago di Barcis

Alta Via numero 7

Alta Via numero 7

Il percorso è semplice, qualche gradone su roccia ma nulla di che. I pendii sono relativamente dolci. Salgo e scendo per alcuni cimotti fin sotto al monte Sestier. Qui il sentiero devia sul versante orientale. Pensavo salisse dritto alla vetta. Aggiro la cima passando su un pendio ripido e ghiaioso che poi risalgo. Impossibile perdersi, è segnalato benissimo. Passo sotto l’intaglio fra anticima e cima (un salto fra grossi massi con un breve passaggio di primo grado), qualche metro in discesa per un colatoio e poi la risalita lungo una facile cengia erbosa.

Inizio delle creste verso il Sestier

Inizio delle creste verso il Sestier

Lato orientale del Sestier

Lato orientale del Sestier

Il piccolo salto di roccia da affrontare in discesa

Il piccolo salto di roccia da affrontare in discesa

Mi ritrovo a Nord del Sestier. Come? Ma l’Alta Via non ci sale? Evidentemente no. Ma non posso saltare la sua salita. Mollo lo zaino e senza traccia per il ripido pendio erboso, a tratti aiutandomi anche con le mani, risalgo fino in cima in pochi minuti (2084 metri slm). Ne è valsa la pena. Spettacolare panorama a 360 gradi! Qualche foto e scendo.

Cima del monte Sestier, 2084 metri slm

Cima del monte Sestier, 2084 metri slm

Stelle Alpine

Stelle Alpine

Continuo il sentiero. Ora la cresta comincia a farsi più affilata ma molto bella. Un camoscio siliba e a grandi balzi scende di corsa nella Costa Gravalonga. Splendido. Poi arrivo al tratto decisamente più bello di tutta l’uscita: una cresta che sale come una lama. Ci sarebbe la possibilità di evitarla scendendo verso val di Sass, ma sarebbe pura follia non fare questo pezzo. Arrivato all’inizio di questo mi rendo conto che è veramente affilato. Strapiombo a destra e verticale a sinistra. Il passo sicuro non mi manca, quindi non trovo alcuna difficoltà, anche se in un paio di passi devo fare la massima attenzione perché ci sta giusto un piede. Magnifico. Peccato che non sia molto lungo.

Camoscio

Camoscio

Alta Via numero 7

Alta Via numero 7

Splendida cresta affilata

Splendida cresta affilata

Lungo la cresta affilata, il tratto appena percorso

Lungo la cresta affilata, il tratto appena percorso

Ancora un tratto di facili creste, poi qualche gradone, una cengia erbosa e ancora creste. Mi trovo a salire veloce sul Monte Pianina. Anche da qui il panorama non è niente male. Ma non mi fermo e continuo verso forcella Grava Piana, che per un ripido pendio raggiungo velocemente. Ed ecco la discesa sulla ghiaie. 500 metri di dislivello dove gli scarponi assieme alle ginocchia mi urlano pietà. Li ascolto fino a un certo punto.

Facili gradoni

Facili gradoni

Alta Via numero 7

Alta Via numero 7

Monte Pianina

Monte Pianina

Lago di Santa Croce

Lago di Santa Croce

Forcella Grava Piana

Forcella Grava Piana

Discesa dalla forcella

Discesa dalla forcella

Scarponi poco contenti

Scarponi poco contenti

Val Salatis

Val Salatis

Mi ritrovo così nuovamente a casera de le Stele e da qui, per lo stesso percorso di salita, rientro alla macchina, perdendomi anche oggi con qualche foto fra i colori dell’autunno e con un paio di amanita.

Colori dell'autunno

Colori dell’autunno

Amanita

Amanita

Bellissimo giro, in un percorso non molto frequentato ma remunerativo e appagante, con dei passaggi in cresta aerei e bellissimi che stanno proprio dietro casa. Da ripetere!

Annunci

Una risposta a “Monte Sestier e Monte Pianina

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...