7 regole per evitare le valanghe

Queste sono solo le sette regole base di quando si va in montagna con la neve. Bisogna sempre tenerle in considerazione, anche quando il bollettino valanghe avverte di un pericolo “debole” o “moderato”. Meglio comunque andare con chi ha precedente esperienza pregressa di uscite sulla neve che non andare senza le dovuto conoscenze.

P1030227

Ma ecco le regolette da seguire.

1 – Adottare una traccia corretta di salita. Evitare canali, avvallamenti e pendii ripidi.

2 – Aggirare accumuli e neve riportata dal vento.

3 – Prestare attenzione ai segnali di avvertimento del manto nevoso. Analizzare costantemente la superficie nevosa.

4 – Orientarsi frequentemente mantenendo la posizione sia sul terreno che sulla carta. Controllare sempre il percorso ideale.

5 – Accertarsi dell’inclinazione del terreno: non deve corrispondere a situazioni di pericolo.

6 – La salita su pendii oltre i 30° richiede una progressione con cambi di direzione da fermo e conseguente distanza di sicurezza (almeno 5/10 metri l’uno dall’altro)

7 – Valanghe recenti indicano chiaramente un elevato rischio. Tenersi a distanza di sicurezza dall’area modificando la traccia dell’itinerario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...