Val Grande, Dardago

Scorsa settimana, giornate splendide, quindi ne approfitto per fare un giro mattutino vicino casa. Decido d’andare a vedere il sentiero CAI 984 visto che alcune persone incontrate questa estate in Piancavallo intente nella pulizia dei sentieri, mi avevano detto che avevano pulito e ritracciato proprio il percorso che ho intenzione di fare.

Salgo quindi oltre l’abitato di Dardago fino al ristorante “al Rifugio”, dove lascio la macchina. Da qui ha inizio l’escursione. Giungo al ristorante Belvedere e lascio la strada per entrare nel bel sentiero fra i faggi. Mi tengo a sinistra al primo bivio e attraverso la strada “Venezia delle Nevi” in direzione Mezzomonte. Qui il tratto più ripido, ma nulla di eccessivo. Altro bivio, e questa volta l’indicazione da seguire è quella di Casera Valle Friz.

Inizio del sentiero CAI 984

Inizio del sentiero CAI 984

Vista verso la pianura

Vista verso la pianura

Il sentiero da qui è facile, sempre poco pendente, gli alberi vanno e vengono lasciando un fantastico panorama verso la pianura. Salgo rapidamente fino ai ruderi della località Ciavalir. Un paio di foto e su ancora, fino ad un “laip” tutto ghiacciato. Mi fermo spesso per qualche foto. Poi riprendo. Effettivamente il sentiero è stato rimesso a nuovo. Un “complimenti” ai volontari che hanno fatto un ottimo lavoro.

Sentiero CAI 984

Sentiero CAI 984

Località Ciavalir, 1015 metri slm

Località Ciavalir, 1015 metri slm

Vicino a casera Val de Lama

Vicino a casera Val de Lama

Monte Sauc

Monte Sauc

Il "laip"

Il “laip”

Trovando un po’ di neve, arrivo ai ruderi della casera Centolina che una volta doveva essere veramente imponente vedendo quello che rimane, e subito dopo incrocio il sentiero CAI 984a che sale alla mia destra. Proseguo ancora un po’, ma i tempi sono stretti e devo rientrare di corsa. Ritorno indietro un po’ e poi prendo il sentiero appena incrociato. Dopo un centinaio di metri lo abbandono e scelgo la più veloce discesa nei ghiaioni della valle. Molto velocemente perdo quota e in quarantacinque minuti mi ritrovo sulla strada asfaltata. Taglio qualche tornante e mi ritrovo all’auto.

Ruderi casera Centolina

Ruderi casera Centolina

La neve lungo il sentiero

La neve lungo il sentiero

Val Grande

Val Grande

Escursione bella. Semplice ma veramente bella con il suo migliaio di metri di dislivelo. Sarà decisamente un giro che rifarò a breve.

Annunci

5 risposte a “Val Grande, Dardago

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

  2. Pingback: Val Grande (Dardago) – foto | RITORNO ALLE ORIGINI·

  3. Pingback: Foto Val Grande: sopra Dardago, passando per il sentiero CAI 984 | RITORNO ALLE ORIGINI·

  4. Pingback: Val Grande (Dardago) – foto | RITORNO ALLE ORIGINI·

  5. Pingback: Val de Lama – Val Grande (foto) | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...