Salita al Toriòn (il Torrione)

Ogni mattina quando mi sveglio lo vedo, là sopra, sulla costa delle Prealpi che si affacciano proprio sopra Polcenigo. Il Torrione, qui meglio conosciuto come il Toriòn, l’ho sempre ammirato ma non l’ho mai salito. Ci sono girato attorno, davanti e dietro, ma mai sono arrivato sulla sua cima. 17 dicembre, il giorno giusto per farlo. Prendo la macchina e in pochi minuti arrivo al “Bar da Stale”, o da “Giosco” che dir si voglia, passo la sbarra poco sopra il locale e subito comincio a camminare.

Sentiero CAI 982

Inizio del sentiero CAI 982

Il sentiero è segnato dal CAI con la numerazione 982. Per salirlo bisogna sempre tenersi a destra sui due bivi che si incontrano, salendo a volte con buona pendenza e su tratti anticamente lastricati. E’ comunque un piacere ripercorrere questa antica via che esiste da secoli e che va ad incrociare a volte le antiche “risine” tramite le quali si trasportavano a valle i tronchi che servivano alla costruzione della potente Repubblica di Venezia. Resto sempre all’interno del bosco, passando per la  sorgente, dove mi imbatto in un bellissimo capriolo femmina, e poi arrivando alla “lobia”, un vecchio ricovero per chi portava il bestiame in transumanza e che dopo una ristrutturazione da parte dell’ANA di Polcenigo fa rimanere viva la sua storia.

Antico lastricato lungo il sentiero

Antico lastricato lungo il sentiero

Indicazione della sorgente

Indicazione della sorgente

Capriolo

Capriolo

Sentiero CAI 982

Sentiero CAI 982

La "lobia"

La “lobia”

Vista verso la pianura Veneta dalla "lobia"

Vista verso la pianura Veneta dalla “lobia”

Il Cristo sopra la "lobia"

Il Cristo sopra la “lobia”

Dopo altri 200 metri di dislivello dalla “lobia”, mi fermo per una breve pausa alla piccola fontanella ricavata da un’altra sorgente. Ripresa la salita il bosco sparisce e il sentiero taglia tutto sotto le pareti Sud del Toriòn che qui appare stupendo.

Il Torrione

Il Torrione

La fontanella

La fontanella

Cartello informativo delle "risene"

Cartello informativo delle “risene”

Toriòn

Toriòn

Il sentiero arriva a una sella e proseguirebbe verso la strada bianca che unisce le varie malghe e casere che stanno ai confini del Cansiglio. Io invece esco dalla traccia e mi dirigo verso destra in fuori traccia, seguendo la linea naturale per arrivare alla cima. Dopo poche decine di metri trovo dei bolli qua e là. Evidentemente una volta qui esisteva un sentiero ora però sparito. Con dolci saliscendi prendo ancora quota e dopo pochi minuti eccomi in cima al Torrione.

Fuori traccia

Fuori traccia

Dalla cima del Toriòn, il bosco del Cansiglio

Dalla cima del Toriòn, il bosco del Cansiglio

Il Civetta

Il Civetta

La pianura dalla vetta

La pianura dalla vetta

Il Torrione, 1320 metri slm

Il Torrione, 1320 metri slm

Bellissima la vista verso gli antichi boschi del Cansiglio e il civetta fa capolino fra i dolci pendii. Continuo ancora verso Est e arrivo a un crocefisso ligneo mentre tre capre scappate da chissà dove mi guardano insospettite ma per nulla intimorite.

Capre curiose

Capre curiose

Il Crocefisso poco sotto la cima

Il Crocefisso poco sotto la cima

Dopo qualche foto decido di rientrare. La via è quella di salita e scendere è una bella sgambata. Un’uscita bella, proprio sopra casa, con un paio di simpatici incontri e comunque (personalmente) altamente appagante.

Scendendo verso la sella

Scendendo verso la sella

Sentiero CAI 982

Sentiero CAI 982

Annunci

23 risposte a “Salita al Toriòn (il Torrione)

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

  2. Pingback: Sentiero CAI 982: una giornata di primavera anticipata | RITORNO ALLE ORIGINI·

  3. Pingback: Una facile escursione sopra Mezzomonte | RITORNO ALLE ORIGINI·

  4. Pingback: Con Michele sul Toriòn (foto) | RITORNO ALLE ORIGINI·

  5. Pingback: AKU Cresta Pro GTX | RITORNO ALLE ORIGINI·

  6. Pingback: Il mio Natale sul Toriòn | RITORNO ALLE ORIGINI·

  7. Pingback: Col della Gallina | RITORNO ALLE ORIGINI·

  8. Pingback: I regali della montagna | RITORNO ALLE ORIGINI·

  9. Pingback: Lungo il sentiero CAI 982 (foto) | RITORNO ALLE ORIGINI·

  10. Pingback: Un po’ di foto… | RITORNO ALLE ORIGINI·

  11. Pingback: Toriòn [foto] | RITORNO ALLE ORIGINI·

  12. Pingback: Toriòn [foto] | RITORNO ALLE ORIGINI·

  13. Pingback: Aprile in Toriòn | RITORNO ALLE ORIGINI·

  14. Pingback: Aprile in Toriòn | RITORNO ALLE ORIGINI·

  15. Pingback: Maggio in Toriòn | RITORNO ALLE ORIGINI·

  16. Pingback: Ritorno sul Toriòn | RITORNO ALLE ORIGINI·

  17. Pingback: Inizio d’autunno in Toriòn [foto] | RITORNO ALLE ORIGINI·

  18. Pingback: Casera Busa Bernart e Toriòn | RITORNO ALLE ORIGINI·

  19. Pingback: Giretto in Toriòn [foto] | RITORNO ALLE ORIGINI·

  20. Pingback: In Toriòn con un nuovo “compagno” | RITORNO ALLE ORIGINI·

  21. Pingback: Con Robertino sul sentiero della risina | RITORNO ALLE ORIGINI·

  22. Pingback: Non poteva mancare | RITORNO ALLE ORIGINI·

  23. Pingback: In giro per il Toriòn | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...