Casera Pradut

Ultimi giorni dell’anno. Tutti in ferie tranne il sottoscritto che lavoro il doppio rispetto al solito. La stanchezza si fa sentire, ma per un’uscita in compagnia sono sempre pronto. Per questa escursione usciamo in cinque e avendo delle condizioni neve un po’ approssimative Stefano, il più esperto, ci propone la bella salita a casera Pradut. In macchina raggiungiamo la località di Liesis, situata dopo Claut, e attraversato il torrente Cellina lasciamo la macchina in un ampio parcheggio e cominciamo la salita per il sentiero CAI 960a.

Lodina, Duranno, Frati e Preti dal bar "Corona" di Claut

Lodina, Duranno, Frati e Preti dal bar “Corona” di Claut

DSCN2825

Torrente Cellina

DSCN2826

Sentiero CAI 960a

La salita è piacevole. Alla partenza la neve è assente, mentre in prossimità della casera troviamo circa 60 centimetri di coltre bianca. Il sentiero passa tutto in un bellissimo bosco e a volte interseca e ripercorre per qualche decina di metri la carrareccia che sale più lunga sempre alla casera. E’ impossibile perdersi grazie ai bolli, alle innumerevoli tracce e ai cartelli. In ogni caso, per chi volesse sentirsi più sicuro, ricordo che si può sempre salire lungo la strada che in caso di neve viene battuta da un piccolo gatto delle nevi.

Fra sentiero e carrareccia

Fra sentiero e carrareccia

Albero scoppiato?

Albero scoppiato?

Indicazioni

Indicazioni

Sentiero CAI 960a

Sentiero CAI 960a

Arrivati alle strutture (1431 metri slm), magnifico il panorama sia verso il Resettum che verso il Cornaget, completamente imbiancati. Una pausa dentro il rifugio è d’obbligo, con annesso ristoro. Bravissimi e gentilissimi i gestori, che in un ambiente veramente bello e ben tenuto sanno dare un’ottima ospitalità.

Rifugio Pradut e il Resettum

Rifugio Pradut e il Resettum

Monte Cornaget

Monte Cornaget

Dopo una lunga pausa decidiamo di rientrare per lo stesso itinerario fatto per arrivare fin quassù. Alla macchina facciamo la conoscenza di Jimmi, ragazzone di Lesis che ci diverte un po’ con il suo simpatico modo d’essere.

Si comincia a scendere

Si comincia a scendere

Quasi alla macchina

Quasi alla macchina

Una semplice salita in un posto molto bello. Una giornata piacevole.

Advertisements

Una risposta a “Casera Pradut

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...