Cima Bella (1911 metri slm)

Altra escursione ma questa volta sulla neve. Incredibile come in questo periodo ci sia una fascia così marcata fra dove c’è e dove non c’è il manto bianco. Sembra che esista un limite predefinito. Anzi, più che sembrare, lo è realmente. La meta scelta è cima Bella, un’uscita che solitamente viene fatta dagli scialpinisti per la facilità sia di salita che di discesa unita alla quasi totale mancanza di pericolo valanghe. Ed infatti ne incontrerò parecchi. La giornata non è perfetta, il sole va e viene, ma la temperatura da dove lascio la macchina, cioè al parcheggio sotto l’osteria del Camoscio (poco sopra Ugovizza), è decisamente buona. Da qui la salita è abbastanza semplice e totalmente intuitiva e per salire mi basta seguire le tracce degli sciatori. Nulla di più facile.  Infatti non mi dilungo ancora per molto riguardo all’uscita, aggiungo solo un altro paio di cose e poi metterò le foto.
Salendo all’inizio mi sembra di essere in mezzo a una pista da sci da quanto è stato battuto il pendio da salire (e da scendere visto che per il rientro ho fatto la stessa strada), e questo aiuta tagliando dritti verso monte. Peccato che sulla cima ci fosse un forte vento gelido e che le nuvole abbiano coperto  completamente il panorama senza darmi la possibilità di vedere alcunché.
Ultima cosa, la fermata per pranzo all’agriturismo Rosic. Cibo eccezionale in un ambiente d’altri tempi. Assolutamente da fermarsi. Ma meglio prenotare prima di salire.

Inizio dell'escursione

Inizio dell’escursione

Facile salita

Facile salita

Una pista da sci?

Una pista da sci?

Il Mangart

Il Mangart

Una prossima meta, il monte Sagran

Una prossima meta, il monte Sagran

Cima Bella

Cima Bella

Freddo!!!

Freddo!!!

La dorsale di salita al Cima Bella

La dorsale di salita al Cima Bella

Agriturismo Rosic

Agriturismo Rosic

Interno del Rosic

Interno del Rosic

Gnocchi con le susine

Gnocchi con le susine

Cervo con polenta e crauti

Cervo con polenta e crauti

DSCN2937

Cucina d’altri tempi

Dalla finestra del Rosic

Dalla finestra del Rosic

Un’escursione bella, appagante, sicuramente un luogo da frequentare visto le altre facili cime facilmente raggiungibili con le ciaspole.

Annunci

Una risposta a “Cima Bella (1911 metri slm)

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...