Da Monno al rifugio Antonioli con le ciaspole

Altra zona rispetto al solito, ma montagne splendide. Questa volta la zona è quella del Tonale e la compagnia è quella di Cristina che decide per questa facile ma incredibilmente bella escursione. Lasciamo l’auto poco sopra Monno, dove delle transenne bloccano l’accesso alle auto al passo del Mortirolo. Da qui, sia la strada che solitamente porta in estate le macchine fin sopra che la vecchia mulattiera sono occupate dalla neve. Decidiamo di salire tramite la seconda, mentre sulla sinistra la cima di Cadì e la cima Verda fanno da cornice a una giornata senza nuvole.

Inizio della mulattiera del Mortirolo

Inizio della mulattiera del Mortirolo

Crocefisso ligneo all'inizio della mulattiera

Crocefisso ligneo all’inizio della mulattiera

Cima di Cadì e cima Verda

Cima di Cadì e cima Verda

Tanta neve

Tanta neve

La mulattiera sale senza mai grosse difficoltà, la neve è tanta ma la strada è completamente battuta. Passiamo il torrente Ogliolo e da lì tagliamo qualche tornante, per un tratto anche fuori traccia dove si sprofonda fino alle ginocchia, per passare a fianco della bellissima chiesetta di San Giacomo e continuare a salire verso il passo.

Ponte sul torrente Ogliolo

Ponte sul torrente Ogliolo

Albergo Basso del Mortirolo e il monte Pagano

Albergo Basso del Mortirolo e il monte Pagano

Giro in altalena?

Giro in altalena?

Chiesetta di San Giacomo

Chiesetta di San Giacomo

Arrivati all’albergo Alto del Mortirolo, continuiamo e seguendo le indicazioni, in leggera discesa, ci dirigiamo verso il rifugio Antonioli. Dopo pochi minuti questo ci si presenta davanti, contornato da un metro e mezzo di neve. Qui si dovrebbe trovare anche il lago del Mortirolo, ma la neve ha depositato il suo manto anche sull’acqua e posso solo immaginare il profilo che potrebbe avere. Provo ad avvicinarmi nella neve fresca mentre Cristina mi urla dietro, ma non sono di certo così pazzo da testare quanto ghiaccio si possa essere formato…

Verso rifugio Antonioli

Verso rifugio Antonioli

Rifugio Antonioli, 1785 metri slm

Rifugio Antonioli, 1785 metri slm

Autoscatto al rifugio

Autoscatto al rifugio

Lago del Mortirolo

Lago del Mortirolo

Fuori traccia vicino al lago

Fuori traccia vicino al lago

Rifugio Antonioli

Rifugio Antonioli

Dal rifugio decidiamo di tornare all’auto. La via di discesa è la stessa di salita, se non per qualche passaggio in discesa sulla neve immacolata che ci fa divertire e non poco.

Il gruppo dell'Adamello

Il gruppo dell’Adamello

Rientrando, la chiesetta di San Giacomo

Rientrando, la chiesetta di San Giacomo

Stupenda escursione, in zone per me sconosciute ma bellissime, assieme a una magnifica compagna che ha pure un ottimo passo!

1013453_276733439149359_103927241_n

Il premio per l’escursione!

Annunci

Una risposta a “Da Monno al rifugio Antonioli con le ciaspole

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...