Jurassic (o meglio Triassic) Park fra le montagne pordenonesi

In questo inizio aprile sono tornato, per ben due volte nel giro di pochi giorni,  dopo tanti anni nella val Cellina per andare a vedere le impronte di dinosauro vicino a casera Casavento.

Petastide Maggiore

Petastide Maggiore

 

L’escursione è breve e adatta a tutti. Il consiglio è di lasciare l’auto poco dopo il ponte degli alpini a Lesis, comune di Claut, e da lì proseguire a piedi lungo la strada che sale verso la meta. Sulle mappe Tabacco è comunque segnato come sentiero CAI 966. Il dislivello è di soli 250 metri, mentre lo sviluppo di tre chilometri e mezzo. I segnali non mancano, ma non ci si può sbagliare neanche volendo. Lungo i tornanti stretti che si arrampicano dopo le stalle Parentonia, guardando bene, si può tagliare salendo per tracce non segnate.

Salendo verso casera Casavento

Salendo verso casera Casavento

Lungo i tornanti

Lungo i tornanti

I "sentieri" che tagliano i tornanti

I “sentieri” che tagliano i tornanti

Ad un certo punto la strada disdegna l’asfalto per diventare “bianca”; e a inizio aprile anche per la neve. La valle regala il suo lato selvaggio e quando si arriva a Le Grave da Giare, il panorama verso Nord regala una superba vista dei gruppi del Cornaget e delle Caserine.

Orchidea

Orchidea

Le Grave da Giere

Le Grave da Giere

Ottima la segnaletica del Parco

Ottima la segnaletica del Parco

Ancora poche centinaia di metri ed ecco finalmente casera Casavento (nel momento in cui vine pubblicato l’articolo, già aperta). Nella seconda uscita, troviamo il gestore intento nelle pulizie e nella preparazione dell’apertura stagionale. Ci fa visitare anche l’interno, perfettamente restaurato in maniera semplice e con ottimo gusto.

Preparativi per l'apertura a casera Casavento

Preparativi per l’apertura a casera Casavento

Il magnifico interno della Casera

Il magnifico interno della Casera

Dalla casera alle impronte di dinosauro il tragitto è di solo pochi minuti. Quello che affascina è il contesto. Due cascate cadono poco dietro il masso dove si possono notare, una in maniera più evidente, le tracce lasciate 215 milioni di anni fa. Magnifico. Poco prima un cartellone del Parco delle Dolomiti Friulane aiuta a capire che animale le abbia lasciate e come possano essere arrivate a noi.

Vicino al triassico

Vicino al triassico

Triassic Park

Triassic Park

Giochi di luce e acqua vicino alle impronte

Giochi di luce e acqua vicino alle impronte

Cristina

Cristina

Eccole!

Eccole!

L'impronta ben visibile e sull'angolo in altro a sinistra la seconda

L’impronta ben visibile e sull’angolo in altro a sinistra la seconda

Cascata

Cascata

Federica, Laura ed io

Federica, Laura ed io

L'altra meravigliosa cascata

L’altra meravigliosa cascata

Il giro si conclude qui e siamo rientrati per la stessa via di salita. In un’occasione, poco prima di raggiungere l’auto, abbiamo fatto una piccola deviazione per andare a vedere le sorgenti del Cellina e le sue magnifiche pozze.

Resettum

Resettum

Latiro Invernale

Latiro Invernale

Verso le sorgenti del Cellina

Verso le sorgenti del Cellina

DSCN4494

Tornando verso l'auto

Tornando verso l’auto nelle vicinanze di stalle Parentonia

Il ponte degli alpini eretto nel 1911

Il ponte degli alpini eretto nel 1911

Un bel giro, semplice, come dicevo adatto a tutti, anche ai più piccini. Per chi volesse andare, evitate di salire con l’auto il più possibile e lasciatela a Lesis. Per un giorno immergetevi nelle magie della natura, lasciate che le vostre gambe aiutano gli occhi a vedere le meraviglie di queste zone.

Annunci

3 risposte a “Jurassic (o meglio Triassic) Park fra le montagne pordenonesi

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

  2. attento non è un’orchidea, ma un Daphne o fiore di stecco (Daphne mezereum). Gran bel blog comunque! continua così! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...