Col dei S’cios

Le foto scattate sono all’interno di un’escursione completamente sviluppata nel comune di Polcenigo, dove fortunatamente abito. Come dice il titolo la zona visitata è il Col dei S’cios, ovvero il colle delle lumache, nome preso dai fossili a forma di chiocciola che si possono incontrare sulle rocce che affiorano su questa zona di pascolo. Ma non voglio dilungarmi troppo in dove andare, dove partire, dove girare, per queste cose ho messo tre utili link alla fine dell’articolo visto che la zona l’ho già descritta più volte.

Oggi qui voglio solo mostrare i colori caldi dell’autunno, il bianco della neve che s’aggrappa a quelle cime delle Dolomiti che sembrano così vicine, i dolci pendii dove si può camminare senza seguire una traccia, il sole che illumina l’Adriatico.

Buona visione…

Inizio dell'escursione in prossimità del Bar da Stale

Inizio dell’escursione in prossimità del Bar da Stale

Sentiero CAI 981

Sentiero CAI 981

Il sole si specchia nell'Adriatico

Il sole si specchia nell’Adriatico

Dal sentiero CAI 981, vista verso il Torriòn

Dal sentiero CAI 981, vista verso il Toriòn

Interior design

Interior design

Porte antiche

Porte antiche

L'arrivo del freddo

L’arrivo del freddo

Frutti d'autunno

Frutti d’autunno

Fra montagna e pianura, vista verso Est

Fra montagna e pianura, vista verso Est

Colori d'autunno nei pressi di malga Costa Cervera

Colori d’autunno nei pressi di malga Costa Cervera

Malga Costa Cervera

Malga Costa Cervera

Autoritratto

Autoritratto

Lama nei pressi dei ruderi di malga Bos

Lama nei pressi dei ruderi di malga Bos

Ruderi casera Bravin

Ruderi casera Bravin

Ruderi casera Bravin, particolare

Ruderi casera Bravin, particolare

Ruderi casera Bravin, particolare

Ruderi casera Bravin, particolare

Fossile (nautilo)

Fossile (nautilo)

Funghi

Funghi

Goccia di resina

Goccia di resina

Nel bel bosco

Nel bel bosco

Tra i sempreverdi l'autunno regala colore

Tra i sempreverdi l’autunno regala colore

Brutto ceffo (quello che fa foto)

Brutto ceffo (quello che fa foto)

Colori d'autunno sul Col dei S'cios

Colori d’autunno sul Col dei S’cios

Vista dolomitica

Vista dolomitica

Col dei S'cios, malga de "i sordi" e le Dolomiti

Col dei S’cios, malga de “i sordi” e le Dolomiti

Col dei S'cios, 1342 metri slm

Col dei S’cios, 1342 metri slm

Autoscatto

Autoscatto

Lama e vista verso valle

Lama e vista verso valle

Senza seguire una traccia... il panorama verso il gruppo del Cavallo è grandioso

Senza seguire una traccia… il panorama verso il gruppo del Cavallo è grandioso

Autunno

Autunno

Casera Busa Bernart

Casera Busa Bernart

Crocefisso nei pressi di casera Busa Bernart

Crocefisso nei pressi di casera Busa Bernart

Scendendo dal sentiero CAI 982

Scendendo dal sentiero CAI 982

Scendendo dal sentiero CAI 982

Scendendo dal sentiero CAI 982

Fontana Buset

Fontana Buset

La Lobia

La Lobia

Per chi volesse farsi un bel giretto con un migliaio di metri di dislivello, ecco dove poter trovare tutte le informazioni a riguardo:
Anello Bar da Stale – Col dei S’cios
Bar da Stale (Coltura) – Col dei S’Cios (1)
– Bar da Stale (Coltura) – Col dei S’Cios (2)
Per raggiungere con meno dislivello questa zona ci sono molteplici possibilità partendo dalla zona del Cansiglio. Consiglio di consultare la mappa Tabacco numero 012.

Advertisements

Una risposta a “Col dei S’cios

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...