Anello all’anticima del monte Arghena

In testa ormai ho quella d’andare a scoprire i sentieri che corrono lungo le ramificazioni più piccole della Val Cellina e così non perdo l’occasione per andare a provare un giretto trovato in internet su una cima che avevo adocchiato sulla cartacea tabacco. La cima che mi attira è quella dell’Arghena, anche se subito noto che in realtà si può arrivare, almeno a livello escursionistico, solo alla più bassa delle due anticime. Poco male, lo scopo è l’andare alla ricerca di sentieri e non di arrivare su una cima. Così la mattina di questo fine gennaio mi porto in auto fino ad Arcola e da qui inizio l’escursione.

Arcola (Barcis - PN)

Arcola (Barcis – PN)

Un breve tratto lungo la strada provinciale e poi giù verso il ponte da attraversare che immette nella valle del Prescudin dove il freddo si fa pungente. Dopo cinque minuti di cammino ecco dei cartelli del CAI: da un lato indicano la prosecuzione lungo l’asfalto verso villa Emma, dall’altro invece verso le Sorgenti del Cjastron e il bivacco Val Zea. Attraverso quindi il torrente subito dopo la prima briglia; fortunatamente l’acqua non è molta ma devo comunque prestare un po’ d’attenzione ai grandi sassi che uso per non bagnarmi i piedi perché sono ben coperti da uno strato di ghiaccio.

La prima briglia della val Prescudin

La prima briglia della val Prescudin

Val Prescudin

Val Prescudin

Ecco un’altra tabella uguale alla precedente dove ha inizio il vero e proprio sentiero, comincia quindi la salita. Prendo subito quota con un continuo zigzagare sul tratturo che non è niente male benché stretto e ripido. Dopo circa 200 metri di dislivello ecco che il tutto si appiana. Continuo in costa con continui saliscendi mentre la traccia in alcuni punti richiede un minimo d’attenzione.

Seguendo i bolli bianco/rossi

Seguendo i bolli bianco/rossi

Sentiero con tratti dove è meglio prestare attenzione

Sentiero con tratti dove è meglio prestare attenzione

Sotto al Col Muschio

Sotto al Col Muschio

Scorci verso la dorsale del monte Laura

Scorci verso la dorsale del monte Laura

Dopo un’ora e mezza abbondante, con pochissimi panorami, eccomi nuovamente a un bivio. Questa volta la direzione è quella per il Monte Arghena. Ricomincia la fatica, ricomincio a prendere quota. Dal bivio al punto più alto che raggiungo sono circa 550/600 metri di dislivello, ma anche se perdersi è impossibile per i bolli ben disposti, bisogna comunque stare molto attenti al fondo del sentiero. Maledico d’essere con le scarpe d’avvicinamento e d’aver perso la buona abitudine di mettere gli scarponi visto che scivolo e non poco. Continuo ugualmente.

Monte Messer e la sua continuazione

Monte Messer e la sua continuazione

Bivio: si sale

Bivio: si sale

Verso il monte Arghena

Verso il monte Arghena

L’ultimo tratto devo ravanare un pochino perché la traccia tende a perdersi, ma salire è abbastanza logico. Sulla punta della prima anticima dell’Arghena, punto più alto d’oggi, un paio di scarponi con fiori e pezzo di corda fanno parte dell’ometto di vetta e mi danno la sensazione di voler ricordare qualcuno.

Sentiero che quasi sparisce

Sentiero che quasi sparisce

Dall'anticima dell'Arghena

Dall’anticima dell’Arghena

L'ometto di cima con un paio di scarponi posti forse per ricordare qualcuno

L’ometto di cima con un paio di scarponi posti forse per ricordare qualcuno

Mi fermo un po’ sulla cima. Pochi panorami oggi vista la gran foschia, ma comunque da qui sopra filtra un po’ di sole che mi riscalda e mi tiene piacevolmente seduto. Non mi lamento quindi, anzi…

Resettum

Resettum

Sull'anticima a quota 1179 metri slm

Sull’anticima a quota 1179 metri slm

Riprendo a muovermi lungo la via di salita appena fatta e scendo veloce. Non mi sembra nemmeno lo stesso sentiero. In meno di un’oretta eccomi all’ultimo bivio incontrato. Da qui decido di chiudere un anello, quindi niente sentiero d’andata ma continuazione della discesa verso villa Emma.

Si scende, subito il primo tratto di "ravano"

Si scende, subito il primo tratto di “ravano”

Verso Villa Emma

Verso Villa Emma

Grossi funghi lignicoli

Grossi funghi lignicoli

Briglia/ponte sopra Villa Emma

Briglia/ponte sopra Villa Emma

Val Prescudin

Val Prescudin

Val del Tasseit

Val del Tasseit

Rincorrendo la propria ombra

Rincorrendo la propria ombra

Ancora sentieri che s’intersecano, ma le tabelle e i bolli non lasciano scampo a errori. Arrivato alla strada forestale arrivare alla famosa costruzione del Prescudin è un attimo. Qualche foto e giù ancora lungo la strada di servizio, ora asfaltata, saltando però qualche pezzo ora fuori traccia e ora per un breve tratturo caiano. La briglia. Il ponte. La provinciale. Arcola.

Monte Arghena

Monte Arghena

Villa Emma

Villa Emma

Particolare

Particolare

Scendendo fuori traccia, o meglio, fuori strada

Scendendo fuori traccia, o meglio, fuori strada

Piccole cascate di ghiaccio

Piccole cascate di ghiaccio

Breve sentiero fra i tratti d'asfalto

Breve sentiero fra i tratti d’asfalto

Piccolo aiuto

Piccolo aiuto

Briglia nel Cellina

Briglia nel Cellina

Il ponte della val Prescudin

Il ponte della val Prescudin

Idrometro spartano

Idrometro spartano

Escursione non propriamente bella, con pochi panorami tranne che in brevi tratti, ma di sicuro un percorso non molto frequentato, soprattutto la parte alta che porta fino all’anticima dell’Arghena. Un giro per gli amanti di certi luoghi, in una valle frequentata ma con una cima quasi sconosciuta.

Mappa dell'escursione

Mappa dell’escursione

Annunci

Una risposta a “Anello all’anticima del monte Arghena

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...