Piacevole escursione da ponte Compol all’ex casera del Bergon

28 maggio, mattinata che sembra finalmente regalare un bel sole e quindi con Valentina non ci lasciamo scappare l’occasione di una bella escursione nei pressi delle Dolomiti Friulane.

Cima Frati

Cima Frati

Arrivati a ponte Compol (728 metri slm) qualche nuvola qua e là oscura la luce ma non smorza la calura fatta pesante anche dell’afa o dalla nostra poca abitudine a certe temperature dopo tanto tempo. Ci incamminiamo nella valle dominata dalla costa delle Pale Floriane e ci addentriamo nel bosco che sta sul versante opposto, destinazione casera Lodina.

Ponte Compol

Ponte Compol

Seguiamo i cartelli e ci inerpichiamo lungo il sentiero CAI 374. La bellezza della faggeta è incredibile e non fa rimpiangere spazi aperti dai grandi panorami.

Valentina in salita

Valentina in salita

Sentiero CAI 374, bivio per il Greselin

Sentiero CAI 374, bivio per il Greselin

Sentiero CAI 374

Sentiero CAI 374

Usciti dalla zona ombrosa ecco apparire fra le nuvole poco distanti i lineamenti del gruppo dominato dal Vacalizza. Poi in una pozza ci accorgiamo della presenza di un’infinità di girini di salamandra appena usciti dalle uova. Che gioioso spettacolo!

Fuori dal bosco

Fuori dal bosco

Girini di salamandra

Girini di salamandra

Rododendro Nano

Rododendro Nano

Proseguendo passiamo poi la sorgente poco prima della famosa casera e poi eccoci alla Lodina. Una bella pausa per riposare un attimo, bere e mangiare qualche cosa.

Fontana Lodina

Fontana Lodina

Casera Lodina

Casera Lodina

Vacalizza

Vacalizza

Autoscatto alla casera

Autoscatto alla casera

Oggi però ho la curiosità di vedere i ruderi di casera del Bergon e così rimessi gli zaini in spalla riprendiamo l’escursione. Saliamo ancora verso forcella Lodina e a quota 1779 metri slm ecco quello che resta di un recinto di sassi e un muro a secco della ormai scomparsa struttura. C’ero già passato un paio di volte da queste parti ma non m’ero mai accorto di questo posto.

Si sale ancora

Si sale ancora

Crocus

Crocus

Dopo un paio di foto iniziamo la discesa. Adesso la parte del Vacalizza attira maggiormente la nostra attenzione ed in un attimo siamo nuovamente in mezzo al bosco.

Casera del Bergon, antico recinto

Casera del Bergon, antico recinto

Ruderi casera del Bergon e sullo sfondo cima Lodina

Ruderi casera del Bergon e sullo sfondo cima Lodina

Preti coperti

Preti coperti

Si scende

Si scende

Vecchie stalle di casera Lodina

Vecchie stalle di casera Lodina

La discesa fila via veloce. Il fogliame attutisce benissimo i nostri passi e così possiamo tenere anche un passo decisamente sostenuto fin quasi al ponte dove abbiamo lasciato l’auto. Arrivati al parcheggio salutiamo un attimo Marco che è lì che arrampica con un amico e la sua bimba di sei anni e poi via verso casa.

Veloci nel bel bosco

Veloci nel bel bosco

Nuovamente a ponte Compol

Nuovamente a ponte Compol

Una bella giornata calda in un posto che Valentina non aveva mai visto. Peccato le nuvole che hanno coperto un po’ i panorami ma n’è venuta fuori comunque una bella salita scoprendo anch’io un posto che m’era sfuggito più volte.

Annunci

Una risposta a “Piacevole escursione da ponte Compol all’ex casera del Bergon

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...