Relazione di salita allo Spallone SE del Ciareido

RELAZIONE di salita fra la via Elena e la via Cipriani ’89 sullo Spallone SE del Ciareido

Ripetitori (02/7/2016): Andrea Favret e Fulvio Tuti, Marco Redolfi e Michele del Fiol

Zona: Dolomiti Cadorine

Gruppo: Marmarole

Cima: Spallone Sud-Est del monte Ciareido, 2400 metri slm circa

Parete: Sud-Ovest

Sviluppo: 235 metri

Dislivello: 200 metri

La parete del Spallone Sud-Est del monte Ciareido

La parete del Spallone Sud-Est del monte Ciareido

Per raggiungere l’attacco dal rifugio Baion seguire il sentiero CAI 272 che porta al rifugio Ciareido. Quando il bel bosco di conifere lascia spazio al pendio erboso, puntare direttamente alla parete. Il punto di partenza si trova una decina di metri a sinistra della grande fenditura verticale che spacca in due la parete. Segno rosso con cordino.

Un tratto di bella roccia lungo la salita

Un tratto di bella roccia lungo la salita

Primo tiro. Salire per facili roccette fino a incontrare uno spit (I con passi di II). 20 metri

Secondo tiro. Verticalmente per buona roccia ma con qualche detrito fino alla sosta su due spit (III con passi di IV). 50 metri

Terzo tiro. Salire la bella placca che si ha di fronte per 15 metri (III con passi di IV) per poi traversare a destra fino in prossimità del grande camino ove si sosta su due spit con cordone (II). 25 metri

Quarto tiro. Arrampicare a piacere obliquando inizialmente un po’ verso sinistra e staccandosi dall’evidente fenditura (II con passi di III) per poi obliquare decisamente verso destra fino a riavvicinarsi a questa che va via via scomparendo (II). Sosta da costruire. Indicativamente 50 metri

Quinto tiro. Salire ora obliquando leggermente verso destra lasciando ora l’evidente punta soprastante alla propria sinistra (II con passi di III) fino a incontrare un canale. Sosta su uno spit. 35 metri

Sesto tiro. Risalire il canale (III+ con passo di IV) per poi assecondarlo verso sinistra (III) fino a raggiungere la cresta e l’ometto (II e I) dove si sosta su spuntone. 55 metri

Foto di gruppo fuori dalle difficoltà

Foto di gruppo fuori dalle difficoltà

Per la discesa rimanere sul lato sinistro della cresta fino a raggiungere l’evidente canale che arriva fino alla base della parete. Seguirlo su rocce mobili e con qualche passo di I e II si raggiungono i verdi dai quali s’è saliti.

Note. Via semplice che volendo non supera mai il III grado, ma come scritto si possono andare a cercare i passaggi di IV. Noi non abbiamo seguito una precedente relazione, anche perché qui salgono più vie e sbagliare è un attimo visto le numerose soste che s’incontrano soprattutto nei primi tre tiri. Rimanendo comunque a sinistra dell’evidente spaccatura è naturale che l’uscita avvenga sulla cresta terminale. Oltre a qualche friend, utili un paio di chiodi per costruire eventualmente una sosta come abbiamo fatto noi.

 

Annunci

Una risposta a “Relazione di salita allo Spallone SE del Ciareido

  1. Pingback: Marmarole 3 x 2 (1) | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...