Ritorno al bel rifugio Bosconero

Era un giorno di giugno di due anni fa quando Valentina mi portò fino al rifugio del Bosconero per la prima volta, un luogo che trovai fantastico. Dopo due anni è giunto il momento di tornarci e con gran piacere sono nuovamente con la mia compagna pronto a salire i silenziosi sentieri che salgono nel bosco.

Transumanza

Inizio dell’escursione

Partiamo dal lago di Pontesei e prendiamo subito la segnalatissima traccia del 490 che sale inizialmente con buona pendenza per poi, dopo circa 150 metri di dislivello, lasciarci respirare. La prima tappa la facciamo alla casera del Mugon dove dalla fontana esterna esce della freschissima e buonissima acqua che non manchiamo di bere a grandi sorsate.

Partenza

Primo tratto di sentiero

Casera del Mugon

Casera del Mugon

Fontana fuori dalla casera, ottima l’acqua!

Ripreso il cammino ce la godiamo per una buona mezzora per poi ricominciare a salire prendendo quota velocemente. Ogni tanto il panorama, dove passa qualche rio che si butta verso valle e che si fa spazio nel bosco, si apre verso i selvaggi Spiz mentre i rododendri cominciano le loro fantastiche fioriture.

Rocchetta Alta e Bassa

Sentiero CAI 490

Anemone

Panorama verso gli Spiz

Rododendro Nano

Rododendro Nano

Inizio di fioritura anche per il Rododendro Ferrugineo

Dopo un’oretta e mezza e 650 metri di dislivello siamo al rifugio. Ci serve la gentilissima Monica che gestisce il posto ormai da parecchi anni: due fette di dolce fatto in casa e due bicchieroni di delizioso succo di sambuco sono più che meritati. Ci riposiamo una mezzora e poi ci congediamo dalla gestrice che da buona alpinista riserva una stretta di mano vigorosa!

I Pupe (o Gendarmi) degli Sfornioi

Spiz de San Peiro e Pala Anziana

Rifugio Bosconero e Bosconero

Interno del rifugio

Scendiamo per il ripido sentiero CAI 485. Il fondo è morbido e riusciamo a scendere molto velocemente. In un attimo, senza quasi accorgerci, giungiamo nei pressi della casera dei Zot e qui deviamo a destra lasciando i bolli bianco/rossi proseguire diritti.

Si scende

Ripida discesa su fondo morbido

Casera dei Zot

Casera dei Zot

Passiamo subito nei pressi della bella cascata dove un’autoscatto  è d’obbligo e poi, poco oltre, giriamo attorno al laghetto “delle streghe”, dove suggestivi sono gli alberi ormai nudi dentro l’acqua. Prima di risbucare nel 490 siamo obbligati a bere alla fontana dell’eterna giovinezza.

Autoscatto alla bella cascata (28 maggio 2017)

Laghetto delle Streghe

Laghetto delle Streghe

Sorgente della giovinezza

Ritornati sul sentiero d’andata nei pressi della casera del Mugon rallentiamo il passo per goderci fino all’ultimo questa bella giornata passata fuori dalla massa e soprattutto passata assieme, da innamorati.

Aquilegia Atrata

Vuoi la traccia GPS di questa escursione o maggiori informazioni a riguardo? Mandami una mail all’indirizzo ritornoao@gmail.com

Annunci

3 risposte a “Ritorno al bel rifugio Bosconero

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

  2. Ciao, puoi darmi qualche indicazione in più sulla casera del Mugon?
    è possibile pernottare? legna e caminetto o stufa?
    grazie

    • Non è tenuta benissimo, te la consiglio solo in caso di estrema necessità. Tra le altre cose la canna fumaria ultimamente ha rischiato di bruciare il tetto, quindi è da fare grande attenzione!!!
      Ti consiglio la più bella casera Copada. Non c’è stufa ma è sicuramente messa meglio.
      La migliore comunque in zona Bosconero resta casera Campestrin, lì hai tutto quello che vuoi, solo che sei sull’altro versante (si sale da Ospitale di Cadore).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...