Voglia di neve a Cima Laste

18 dicembre 2018, la neve non arriva! Però sui versanti Nord un po’ di bianco ancora c’è e la voglia di farci sopra un giretto è tanta, così con Marco ci ritroviamo parcheggiati a malga Pian Grande intenti nel metterci gli scarponi dopo tanto tempo. Il freddo non manca ma non è nemmeno così pungente invece qui sotto vedere la neve sarebbe come vedere un miraggio. Pazienza. Ci incamminiamo lungo la strada asfaltata e in qualche minuto ecco malga Pian Lastre mentre comincia ad albeggiare. Saliamo tranquilli lungo il sentiero CAI 926, passando da prima vicino alla ormai dismessa malga Pradosson per poi inoltrarci nel bosco. Ci fermiamo solo quando riusciamo a vedere, a quota 1500 metri slm, la piana del Cansiglio imbiancata dalla brina.

Ci lasciamo alle spalle gli alberi, siamo sotto a cima Vacche. Il sole si nasconde ancora dietro al Cimon di Palantina ma la cresta sopra di noi è già illuminata. Un paio di camosci ci guardano per un attimo prima d’andare a nascondersi, ma senza fretta. Poco sotto al rifugio Semenza mettiamo i ramponi. Ecco la neve ormai trasformata e dura, praticamente ghiaccio, caduta un mese fa. Passiamo la struttura, oggi naturalmente chiusa, senza fermarci e proseguiamo verso cima Laste. Le punte in acciaio sembrano incollarsi al fondo e senza problemi eccoci sulla cima.

Un autoscatto e poi un breve ma meritato riposo. In fondo il sole si specchia nel mar Adriatico regalando il suo spettacolo mattutino. Poi guardiamo la cresta che ci divide con la Manera dove l’anno scorso passai stringendo le chiappe. Verso Nord le cime della val Salatis ci mettono un po’ di tristezza, spoglie e brulle anche se negli ultimi anni, ahimè pian piano, ci stiamo abituando a questa situazione.

Scendiamo quasi dritti fino al bivacco invernale che con il suo colore rosso spicca nell’ambiente che lo circonda. Torniamo a seguire il percorso fatto in salita che ora, dal rifugio in poi, è sempre in battuta di sole e noi gradiamo parecchio la cosa. La discesa va via veloce e in un baleno siamo nuovamente a malga Pian Grande.

Alla fine una bella mattinata con, finalmente, i ramponi ai piedi.

Pubblicità

Una risposta a “Voglia di neve a Cima Laste

  1. Pingback: Lista trekking, escursioni e passeggiate | RITORNO ALLE ORIGINI·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...